CISTI MUTANTI e PREVISIONI DI MORTE

Le settimane post decreto che prevedevano la chiusura dei cinema sono state piuttosto hardcore. Abbiamo dovuto riorganizzare il lavoro di un anno in pochi giorni in modo da poter garantire comunque il festival. Come già preannunciato su Facebook, ci spostiamo in streaming, dove e quando ve lo sveleremo tra qualche giorno, nel mentre però ecco alcune novità.

Iniziamo dalle notizie meno belle, il programma rimane pressochè invariato tranne che per Psycho Goreman, purtroppo il produttore non vuole assolutamente che finisca in streaming e quindi è stato ritirato dal festival. Avrete sicuramente altre occasioni per vederlo.

Ma parlando di cose più simpatiche, abbiamo due nuovi titoli che si vanno ad aggiungere a quelli già annunciati. Iniziamo con un thriller Norvegese, opera prima non del tutto matura magari ma sicuramente interessante dove una scatola in grado di prevedere il futuro svela al protagonista che uno dei suoi amici lo ucciderà. Si tratta di
to Freddy di Viljar Bøe e cliccando qui potete accedere alla scheda del film.

Il secondo titolo è un Midnight Madness a tutti gli effetti, con protagonista George Hardy direttamente da Troll 2 e una cisti mutante carica di furia omicida (davvero eh). I più attenti avranno già capito che stiamo parlando di Cyst per la regia di Tyler Russell, clicca qui per accedere alla scheda del film.

Ci congediamo (per il momento) ricordandovi che i pre-order per le T-shirt del festival sono quasi terminati, ancora quattro pezzi e le magliette vanno in stampa. Ordina subito la tua, cliccando qui.